Ascolta I Grandi Classici: Bob Dylan" su Spreaker.

Dopo la puntata di The One dedicata a Bob Dylan, fresco vincitore del Premio Nobel per la letteratura, ecco cosa è accaduto sabato scorso alla cerimonia di premiazione del prestigioso riconoscimento.

 

« Non ho mai avuto il tempo di chiedere a me stesso ‘le mie canzoni sono letteratura?’. Quindi ringrazio l’Accademia svedese, per aver avuto il tempo di prendere in considerazione questa domanda, e, alla fine, per aver fornito una risposta così meravigliosa ».

Si chiude così il discorso di Bob Dylan, fresco vincitore del Premio Nobel per la letteratura, letto dall’ambasciatrice degli Stati Uniti in Svezia Azita Raji.

Il cantautore, come noto, non era presente né alla cerimonia di premiazione tenutasi a Stoccolma, né al banchetto nel corso del quale i Premi Nobel hanno ringraziato l’Accademia svedese per aver assegnato loro il prestigioso riconoscimento. E’ in quest’ultima occasione che l’ambasciatrice ha dunque letto il discorso di Bob Dylan (QUI nella versione integrale in inglese): tra i passaggi più significativi, sicuramente va segnalato quello in cui il cantautore immagina che anche Shakespeare all’epoca non si sia mai chiesto se il suo Amleto fosse letteratura, prima di arrivare alla chiusa finale di cui si diceva nelle prime battute.

La cerimonia di premiazione ha visto invece protagonista Patti Smith per il “momento Dylan”.

La sacerdotessa del rock ha cantato A hard rain’s a-gonna fall per omaggiare il Premio Nobel per la letteratura e a un certo punto della sua esibizione ha anche dimenticato le parole del brano. Per questo motivo, quindi, si è scusata col pubblico dicendo proprio “scusate, sono molto nervosa”… e probabilmente lo sarebbero stati tutti al suo posto, sapendo che quella semplice canzone da lei umilmente reinterpretata “è considerata letteratura (ora più che mai)”

 

Scritto da:

Leonardo Follieri

 

Load More Related Articles
  • Brand New: Six Impossible Things

    I Six Impossible Things sono Nicole e Lorenzo e suonano insieme dal 2014. Il duo in brevis…
  • Brand New: BNQT

    I BNQT (ovvero “Banquet”) sono un supergruppo “indie”. La band nasce da un’idea di Eric Pu…
  • Brand New: Adam Kills Eve

    Gli Adam Kills Eve sono una band di Firenze che dal 2006 mescola sonorità screamo/rock e p…
Load More By rayradio
Load More In News & More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *